Seglor

23 gennaio 2021

Seglor


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Seglor (diidroergotamina mesilato)


Seglor è un farmaco a base di diidroergotamina mesilato, appartenente al gruppo terapeutico Alcaloidi dell'ergot. E' commercializzato in Italia da FAR.G.IM S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Seglor disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Seglor disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Seglor e perchè si usa


Terapia dell'emicrania e delle cefalee. Vertigini

Indicazioni: come usare Seglor, posologia, dosi e modo d'uso


Salvo diversa prescrizione del Medico curante, 2 capsule al giorno: 1 capsula al mattino e 1 capsula alla sera, durante i pasti.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Seglor


La somministrazione di Seglor capsule è controindicata in: caso di ipersensibilità alla diidroergotamina o ad uno qualsiasi degli eccipienti; arteriopatie periferiche (angiopatie obliteranti, affezioni coronariche); insufficienza epatica e renale; stati settici; marcata ipertensione; gravidanza e allattamento; caso di assunzione contemporanea di triacetiloleandomicina (TAO) o inibitori della monoamino-ossidasi (IMAO).

Seglor può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Il prodotto non deve essere somministrato in gravidanza e durante l'allattamento.

Quali sono gli effetti indesiderati di Seglor


Nausea e vomito in caso di somministrazione del farmaco a digiuno. Parestesie, dolori e debolezza alle estremità e vasocostrizione periferica possono comparire in pazienti particolarmente sensibili.

In corso di trattamento con Seglor sono state riferite le seguenti reazioni indesiderate, descritte con la convenzione MedDRA sulla frequenza:

Molto comune (≥1/10)

Comune (≥1/100, <1/10)

Non comune (≥1/1.000, <1/100)

Raro (≥1/10.000, <1/1.000)

Molto raro (<1/10.000)

non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili)

Patologie gastrointestinali

Frequenza non nota: nausea e vomito;

Patologie cardiovascolari

Frequenza non nota: parestesie, dolori, debolezza alle estremità e vasocostrizione periferica.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione: Agenzia Italiana del Farmaco, Sito web: www.aifa.gov.it/content/segnalazionireazioni-avverse


Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Il sapore della felicità. Di Luca Pani
31 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Il sapore della felicità. Di Luca Pani
Chi siamo e da dove veniamo?
25 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Chi siamo e da dove veniamo?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa