Tractana

17 giugno 2021

Tractana


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Tractana (passiflora)


Tractana è un farmaco a base di passiflora, appartenente al gruppo terapeutico Ipnotici e sedativi vegetali. E' commercializzato in Italia da Laboratori Baldacci S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Tractana disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Tractana disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Tractana e perchè si usa


Medicinale di origine vegetale d'uso tradizionale indicato per alleviare i sintomi lievi di stress mentale, come ad esempio il nervosismo, l'ansia o l'irritabilità e per favorire il sonno.

Il prodotto è un medicinale di origine vegetale d'uso tradizionale da utilizzare per indicazioni specifiche basate esclusivamente sull'impiego di lunga data.

Tractana è indicato negli adulti e nei bambini di età superiore a 12 anni.

Indicazioni: come usare Tractana, posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Adulti e bambini di età superiore a 12 anni:
  • Per il sollievo dello stress mentale transitorio: 1-2 compresse mattino e sera.
Il dosaggio può essere aumentato in base alle indicazioni del medico o del farmacista (fino ad un massimo di 8 compresse al giorno).
  • Per favorire il sonno: 1-2 compresse la sera mezz'ora prima di andare a dormire.
Popolazione pediatrica

In assenza di dati sufficienti, non è consigliato l'uso nei bambini di età inferiore a 12 anni.

Durata di utilizzo

Se i sintomi persistono per più di 2 settimane durante l'uso del medicinale, consultare un medico o un professionista sanitario qualificato.

Modo di somministrazione

Uso orale.

Assumere le compresse con abbondante quantità d'acqua.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Tractana


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Tractana può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza e allattamento

Non è stata stabilita l'assenza di rischi durante la gravidanza o l'allattamento.

Uno studio in una specie animale ha mostrato tossicità riproduttiva (vedere sezione 5.3).

In assenza di dati sufficienti, non è consigliato l'uso durante la gravidanza o l'allattamento.

Fertilità

Non sono disponibili dati sulla fertilità.

Quali sono gli effetti indesiderati di Tractana


Nessuno noto.

In caso di reazioni avverse, consultare un medico o un professionista sanitario qualificato.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo https://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Covid-19, neomamme: aumentate le visite di salute mentale
Mente e cervello
16 giugno 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19, neomamme: aumentate le visite di salute mentale
Alzheimer: le farmacie amiche delle persone con demenza
Mente e cervello
12 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer: le farmacie amiche delle persone con demenza
Farmaco anti-Alzheimer, intervista a Luca Pani
Mente e cervello
11 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Farmaco anti-Alzheimer, intervista a Luca Pani