Vancotex

12 dicembre 2019

Vancotex




Vancotex è un farmaco a base di vancomicina cloridrato, appartenente al gruppo terapeutico Antibatterici glicopeptidici. E' commercializzato in Italia da Pharmatex Italia S.r.l..


Confezioni e formulazioni di Vancotex (vancomicina cloridrato) disponibili


Seleziona una delle seguenti confezioni di Vancotex (vancomicina cloridrato) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Vancotex (vancomicina cloridrato) e perchè si usa


Somministrazione endovenosa

Vancomicina è indicata per il trattamento delle seguenti infezioni in tutte le fasce di età (vedere paragrafi 4.2, 4.4 e 5.1):

  • infezioni complicate della pelle e dei tessuti molli
  • infezioni delle ossa e delle articolazioni
  • polmonite acquisita in comunità (CAP)
  • polmonite acquisita in ospedale (HAP), inclusa la polmonite associata a ventilazione (VAP)
  • endocarditi infettive
  • meningiti batteriche acute
  • batteriemia che insorge in associazione, o si sospetta sia associata, ad una delle condizioni precedenti.
Vancomicina è anche indicata in tutte le fasce di età per la profilassi antibatterica perioperatoria in pazienti che sono ad alto rischio di sviluppare l'endocardite batterica quando sottoposti a interventi di chirurgia maggiore.

Somministrazione orale

Vancomicina è indicata in tutte le fasce di età per il trattamento delle infezioni da Clostridium difficile (CDI) (vedere paragrafi 4.2, 4.4 e 5.1).

Occorre prendere in considerazione le linee guida ufficiali sull'uso appropriato degli agenti antibatterici.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Vancotex (vancomicina cloridrato)


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti (vedere paragrafo 4.4). La vancomicina non deve essere somministrata per via intramuscolo a causa del rischio di necrosi del sito di somministrazione.



Vancotex (vancomicina cloridrato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Nelle donne in stato di gravidanza, nell'allattamento e nella primissima infanzia la sicurezza della vancomicina non è dimostrata; pertanto, il farmaco va somministrato solo nei casi di assoluta necessità quando, a giudizio del medico, i potenziali benefici superano i rischi possibili.



Vancotex (vancomicina cloridrato) è utilizzato per la cura delle seguenti patologie:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube