Vicks Medinait

23 giugno 2024

Vicks Medinait


Tags:


Cos'è Vicks Medinait (destrometorfano + doxilamina + paracetamolo)


Vicks Medinait è un farmaco a base di destrometorfano + doxilamina + paracetamolo, appartenente al gruppo terapeutico Antitussivi oppioidi. E' commercializzato in Italia da Procter & Gamble S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Vicks Medinait disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Vicks Medinait disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Vicks Medinait e perchè si usa


Trattamento dei sintomi del raffreddore e dell'influenza.

Indicazioni: come usare Vicks Medinait, posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Adulti e adolescenti oltre 12 anni:

La dose raccomandata è 30 ml una volta al giorno.

30 ml contengono 0,015 g di destrometorfano bromidrato, 0,0075 g di dossilamina succinato e 0,6 g di paracetamolo

Non superare le dosi raccomandate.

Durata di trattamento

Dopo 3 giorni di impiego continuativo, in assenza di risultati apprezzabili, rivalutare il quadro clinico.

Modo di somministrazione

Vicks MediNait va assunto prima di coricarsi per il riposo notturno e a stomaco pieno.

Servirsi del bicchiere dosatore incluso nella confezione.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Vicks Medinait


  • Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Bambini e adolescenti al di sotto dei 12 anni di età.
  • Asma, diabete, glaucoma, ipertrofia prostatica, stenosi dell'apparato gastroenterico ed urogenitale, epilessia, gravi malattie epatiche o grave compromissione renale.
  • Deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi ed anemia emolitica (per il contenuto di paracetamolo).
  • Storia di emorragia gastrointestinale o perforazione dovuta a precedenti trattamenti con medicinali ad attività anti-infiammatoria, anti-piretica e antidolorifica o storia di emorragia/ulcera peptica ricorrente (due o più episodi distinti di dimostrata ulcerazione o sanguinamento).
  • Grave insufficienza cardiaca.

Non somministrare contemporaneamente o nelle due settimane successive a terapia con farmaci antidepressivi inibitori delle MAO.


Vicks Medinait può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


I dati sulla sicurezza d'uso di Vicks MediNait in gravidanza e durante l'allattamento con latte materno sono limitati.

Vicks MediNait durante la gravidanza e l'allattamento con latte materno non è raccomandato. L'uso di deve essere preso in considerazione solo se il beneficio atteso per la madre supera il rischio per il feto o il bambino.

Gravidanza

I numerosi dati relativi all'uso del paracetamolo durane la gravidanza non indicano né tossicità malformativa, né fetale/neonatale. Studi epidemiologici sullo sviluppo neurologico nei bambini esposti al paracetamolo in utero mostrano risultati non conclusivi. Se clinicamente necessario, il paracetamolo può essere usato durante la gravidanza, tuttavia dovrebbe essere usato per il più breve tempo possibile e con la minore frequenza possibile.

I dati di letteratura non mostrano un aumento comprovato della frequenza di malformazioni o altri effetti dannosi diretti o indiretti sul feto indotti da destrometorfano. L'uso durante la fase avanzata della gravidanza può esporre il neonato a depressione respiratoria.

Studi epidemiologici non indicano tossicità malformativa indotta da dossilamina. Considerata l'attività anticolinergica e sedativa della dossilamina, il monitoraggio del neonato è fortemente raccomandato in caso di utilizzo di Vicks MediNait in prossimità del parto.

Allattamento

Pur essendo escreto nel latte materno, l'uso del paracetamolo è compatibile con l'allattamento. Non è nota l'escrezione nel latte materno di destrometorfano e dossilamina.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico



Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Influenza aviaria, Who: pandemia animale zoonotica globale
Malattie infettive
17 giugno 2024
Notizie e aggiornamenti
Influenza aviaria, Who: pandemia animale zoonotica globale
Pelle infiammata: dalla prevenzione alla diagnosi
Pelle
14 giugno 2024
Notizie e aggiornamenti
Pelle infiammata: dalla prevenzione alla diagnosi
HIV, parliamone ancora
Malattie infettive
12 giugno 2024
Notizie e aggiornamenti
HIV, parliamone ancora
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa