Zincometil

22 gennaio 2021

Zincometil


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Zincometil (zinco solfato + benzalconio cloruro)


Zincometil è un farmaco a base di zinco solfato + benzalconio cloruro, appartenente al gruppo terapeutico Antisettici. E' commercializzato in Italia da Thea Farma S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Zincometil disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Zincometil disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Zincometil e perchè si usa


Soluzione disinfettante per uso oftalmico.

Indicazioni: come usare Zincometil, posologia, dosi e modo d'uso


Instillare nel sacco congiuntivale

Una o due gocce nel sacco congiuntivale di ogni occhio per 2-4 volte al giorno.

Non superare le dosi consigliate.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Zincometil


Ipersensibilità accertata verso i componenti.

Zincometil può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Il prodotto può essere usato durante la gravidanza o l'allattamento al seno.

Quali sono gli effetti indesiderati di Zincometil


È possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore o irritazione), peraltro priva di conseguenze.

Qualsiasi effetto indesiderato compaia durante la terapia con il prodotto, il paziente deve comunicarlo al suo medico curante o al suo farmacista.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa