Terza dose anti-Covid: estensione a fascia 40-60 anni

12 novembre 2021
Aggiornamenti e focus

Terza dose anti-Covid: estensione a fascia 40-60 anni



Terza dose anti-Covid. Circolare su estensione a fascia 40-60 anni. Le nuove indicazioni del Ministero


Anticipata dall'annuncio del ministro Speranza durante il question-time, arriva la circolare che ufficializza l'estensione della platea per la terza dose anche ai soggetti di età compresa tra i 40 e i 59 anni a partire dal 1° dicembre. La circolare aggiorna infatti le "indicazioni sulla somministrazione di dosi booster nell'ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19".

Il Ministero spiega che, "ferma restando la priorità della vaccinazione dei soggetti ancora in attesa di iniziare/completare il ciclo vaccinale primario, nonché della somministrazione della dose "booster" (di richiamo) alle categorie per le quali è già raccomandata, a partire dal 1° dicembre 2021 sarà altresì possibile procedere con la somministrazione della dose "booster", con vaccino a m-RNA, anche ai soggetti di età compresa tra i 40 e i 59 anni, nei dosaggi autorizzati per la stessa (30 mcg in 0,3 mL per Comirnaty di Pfizer/BioNTech; 50 mcg in 0,25 mL per Spikevax di Moderna), purché siano trascorsi almeno sei mesi dal completamento del ciclo primario di vaccinazione, indipendentemente dal vaccino precedentemente utilizzato".

Fonte: Doctor33

Tags:


In evidenza:

Speciale Coronavirus:

...e inoltre su Dica33:
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa