FOSFATASI ALCALINA

16 febbraio 2020
Lettera F

FOSFATASI ALCALINA


Definizione di FOSFATASI ALCALINA


Fosfatasi attive in ambiente alcalino; aumentano durante la crescita e in caso di malattie ossee (rachitismo, morbo di Paget, tumori ossei, osteomalacia, iperparatiroidismo, metastasi ossee) ed epatiche (tumori, ittero da stasi); in gravidanza si trovano fosfatasi alcaline di origine placentare. Il dosaggio degli isoenzimi nel liquido amniotico consente la diagnosi prenatale di mucoviscidosi.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube