Abbassamento del livello uditivo

03 maggio 2007

Abbassamento del livello uditivo




30 aprile 2007

Abbassamento del livello uditivo

circa 5 anni fa sono stato operato di tonsilectomia a seguito di questa operazione basta un colpo d'aria o temperature notevolmente basse che mi si infiamma tutto il cavo orale fino a sentire un dolore anche all'interno all'orecchio. Ultimamente ho fatto una visita otorina e mi hanno detto che mi si è abbasato il livello uditivo sui toni bassi. Ora vorrei sapere se l'operazione o l'asporatazione delle tonsille possono aver inciso su tale fenomeno?

Risposta del 03 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GUIDO STRAZZABOSCO


Non viene specificato il tipo di deficit uditivo: trasmissivo o neurosensoriale?
Se si trattasse di una ipoacusia neurosensoriale, sarebbe idifficile metterla in relazione con l'intervento di tonsillectomia e si dovrebbe invece indagare sulle abitudini di vita ( lavoro o frequenza di ambiente rumoroso? assunzione di farmaci o sostanze ototossiche ecc. )
Un deficit sui toni gravi è però più comunemente di tipo trasmissivo ed in tal caso potrebbe essere correlato con le frequenti flogosi delle alte vie aeree che potrebbero. effettivamente. essere state favorite dall'intervento di tonsillectomia. Una diagnosi più sicura richiede di completare l'audiometria tonale con un timpanogramma per escludere l'otosclerosi. Se venisse confermata l'origine "catarrale" dell'ipoacusia potrebbero essere utili delle terapie immunomodulanti e delle terapie termali per ridurre l'incidenza delle flogosi e possibilmente ripristinare una situazione di normalità tubotimpanica.

Dott. Guido Strazzabosco
Medico Ospedaliero
Specialista in Audiologia e Foniatria
Specialista in Otorinolaringoiatria

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube