Analisi sangue

13 novembre 2007

Analisi sangue




10 novembre 2007

Analisi sangue

gentile dottore,
i risultati delle analisi del sangue di mia madre ( 70 anni, nel 1990 ha subito l'asportazione di una parte dell'intestino a causa della presenza di diverticoli) hanno riportato i seguenti risultati:
eritrociti 4. 080. 000
emoglobina 12
leucociti 9. 590
ematocrito 37
mcv 90
mch 29
mchc 32
neutrofili 49
eosinofili 8
basofili 0
linfociti 39
monociti4
piastrine 339. 000
ferro 91
ferritina 108, 8
got 23
gpt 14
gamma gt 49.
Le è stata riscontrata un'ipocromia ed un'anisopoichilocitosi.
E' un'alterazione dei globuli rossi, da cosa dipende?Occorre fare qualche accertamento più specifico o una cura?
Mia madre non è microcitemica, assume da circa un anno il Karvezide.
Grazie in anticipo.

Risposta del 12 novembre 2007

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non si preoccupi : vi è solo una lieve riduzione dei globuli rossi, rispetto alla norma, e una lieve riduzione dell'emoglobina. Tuttavia, ferro e ferritina sono normali, quindi non deve far nulla. Per una certa età, questi dati si possono considerare ancora nei limiti della norma.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Risposta del 13 novembre 2007

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


La classe di farmaci cui appartiene il karvezide può dare disturbi ematici.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa