Apnea notturna - mancanza d'aria

16 novembre 2012

Apnea notturna - mancanza d'aria




07 ottobre 2012

Apnea notturna - mancanza d'aria

Egregio Dottore. Di tanto in tanto soffro di "mancanza d'aria" durante la notte. La polisonnografia e il resto degli esami (come da protocollo pe diagnosticare una possibile apnea notturna ostruttiva) hanno dato esito negativi. Mi sono rivolto alla "clinica del sonno" per analizzare il fenomeno dei ripetuti risvegli. Ho curato il risveglio precoce. Tuttavia da 10 giorni è ritornato il fenomeno della mancanza d'aria sin dai primi minuti steso sul letto. Le chiedo se potrebbe trattarsi di Apnea centrale nel sonno e quali sono gli esami che accerterebbero questo. Grazie e saluti

Risposta del 12 ottobre 2012

Risposta a cura di:
Dott. COSIMO MOCCIA


E' un soggetto ansioso? Nelle notti sintomatiche ricorda se ha cenato piu' del solito? E' iperteso? E' stata documentata broncostruzione? Ha eseguito alcuni esami cardiovascolari(ecocardiogrammi). Veramente occorrono degli accertamenti per poter fare delle valutazioni!
Ad ogni modo non si scoraggi puo' col suo medico curante risolvere l'inconveniente purche' si indaghi verso piu' fronti.

Dott. Cosimo Moccia
Specialista convenzionato
Medicina Territoriale
Specialista in Malattie apparato respiratorio
MANDURIA (TA)
Risposta del 16 novembre 2012

Risposta a cura di:
Dott. EUGENIO VITACCA


La polisonnografia se eseguita correttamente è in grado di diagnosticare sia le apnee ostruttive che quelle centrali.

Dott. Eugenio Vitacca
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Brescia (BS)

Ultime risposte di Apparato respiratorio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa