Bronchiectasie

08 gennaio 2007

Bronchiectasie




02 gennaio 2007

Bronchiectasie

ho 36 anni e sono una mamma di due bimbi. Da tre anni ho scoperto attraverso una tac di avere le bronchiectasie perchè quando ero incinta del secondo figlio ero sempre ammalata con tantisssimo espettorato. Ho fatto anche l esame della mucoviscidosi ed è risultato negativo. Faccio ogni anno il vaccino anticatarrale e l antiinfluenzale ma nonostante sono sempre ammalata prendendendo tutte le malattie dei miei bimbi che per me degenerano in bronchite. Ne esco solo con gli antibiotic. Sono in cura dal pneumologo. Quello che mi chiedo se la situazione puo essere reversibile o devo convivere per tutta la vita con le riacutizzzazioni, circa 5 all anno. grazie

Risposta del 08 gennaio 2007

Risposta a cura di:
Dott. STEFANO TREGGIARI


Gentile Signora, per rispondere alla sua domanda e' importante sapere se le bronchiectasie che le hanno diagnosticato sono localizzate solo in uno dei lobi polmonari: in tal caso - previa ovviamente un'attenta valutazione del suo stato clinico attuale - potrebbe essere indicato un intervento chirurgico di lobectomia polmonare che potrebbe risolvere definitivamente il suo problema.

Cordiali saluti
DR stefano treggiari
U. O. di chirurgia Toracica
Osp. Forlanini - Roma
streggiari@scamilloforlanini. Rm. It

Dott. Stefano Treggiari
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia toracica
ROMA (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa