Calcoli alla cistifelia e dolore notturno

23 dicembre 2019

Calcoli alla cistifelia e dolore notturno




19 dicembre 2019

Calcoli alla cistifelia e dolore notturno

Nel 2018 a causa di una forte colica mi è stato riscontrato un tappeto di calcoli alla cistifellia (7mm circa).
Non ho avuto altri sintomi particolari fino a quando ho iniziato ad avere alcuni dolori alla bocca dello stomaco (appena sotto il seno in zona centrale) che si irradiavano anche alla schiena.
Fino ad ora è successo due volte di notte, verso le 6 del mattino dormendo in posizione supina. Il dolore è durato massimo 20 minuti e poi è passato, era molto simile a quello che della prima colica che ho avuto. Non torna duante la giornata ne dopo i pasti. Premetto che ho terminato da poco un visrus intestinale con vomito e diarrea e che sono una persona molto ansiosa tendente all'ipocondriaco.
Leggendo online questo tipo di dolore è associato a patologie dell pancreas, come potrei indagare oltre alla visita chirurgica?


Risposta del 23 dicembre 2019

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non credo che debba fare altri esami. A quanto pare, lei ha avuto più di una colica e questo punto non rimane che l' intervento chirurgico. Anche perché una eventuale ulteriore colica potrebbe mettere a rischio proprio il pancreas.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube