Calcoli alla colecisti

22 aprile 2017

Calcoli alla colecisti




20 aprile 2017

Calcoli alla colecisti

Da un'ecografia epatica mi sono stati diagnosticati calcoli alla colecisti. Ho letto che in caso di calcoli formati per lo più da colesterolo esiste una terapia farmacologica. Quale tipo di indagine diagnostica è necessaria per verificare la composizione dei calcoli riscontrati? La terapia farmacologica può essere prescritta dal medico di base o devo fare una visita specialistica da un gastroenterologo? Grazie Cordiali saluti

Risposta del 22 aprile 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il modo più semplice per vedere sei calcoli non sono calcificati è quello di eseguire una radiografia dell' addome senza mezzo di contrasto ( cosiddetta " in bianco " ). L ' eventuale terapia può essere prescritta dal medico di base.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube