Carenze vitaminiche?

15 settembre 2004

Carenze vitaminiche?




11 settembre 2004

Carenze vitaminiche?

Gentili medici sono una 29enne ed accuso da qualche mese alcuni sintomi che parrebbero dovuti a carenze vitaminiche: sfaldamento delle unghie, enorme caduta di capelli, secchezza degli occhi, bruciore alle labbra. Ho assunto il biomineral unghie per risolvere ma da qualche giorno ho sospeso perché mi procurava forti nausee. Ho cominciato allora a prendere l'enterogermina dal momento che soffro di colite ed ho pensato che questo mi bloccasse l'assmilazione delle vitamine. Vi domando: che esami posso fare per sapere se soffro di carenze vitaminiche? Grazie mille

Risposta del 15 settembre 2004

Risposta a cura di:
Dott. IGNAZIO LO IACONO


I disturbi descritti parrebbero in prima ipotesi da riferire a carenza vitaminica; E' opportuno però prima di azzardare qualsiasi ipotesi diagnostica una valutazione clinica ed uno screening ematochimico: Emocromo, elettroforesi proteica con proteine totali, transaminasi, attività protrombinica, tromboplastina parziale, es. urine.
Successivamente si approfondiranno le indagini ematochimiche.

Dott. Ignazio Lo Iacono
Medico Ospedaliero

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa