Cisti biliare

12 febbraio 2018

Cisti biliare




08 febbraio 2018

Cisti biliare

A seguito di una ecografia mi è stata diagnosticata una cisti biliare di 8 mm. Mi è stato detto che non è niente e non serve nemmeno fare controlli futuri. Leggendo su internet leggo invece questo: "Il problema principale che pongono le cisti epatiche è quello di una differenziazione diagnostica tra cisti semplici, cisti multiple insorte nell’ambito di una malattia policistica congenita, cisti da parassiti (echinococco), cisti da tumori, ed ascessi" Quindi potrebbe essere anche un tumore maligno? l'ecografista mi ha detto di non preoccuparmi ma io sono molto preoccupato leggendo questo.

Risposta del 12 febbraio 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Internet elenca tutte le possibili cisti epatiche he esistono, anche quelle rarissime. Come ha visto, esistono anche le cisti semplici e la sua è stata diagnosticata come tale, cioè ultrabenigna e incapace di trasformarsi. Quindi non vedo perché debba rovinarsi la vita, andando a pensare ad altre cose che non ha. Viva tranquilla.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Fegato sotto attacco virale
02 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Fegato sotto attacco virale
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
27 luglio 2020
Quiz e test della salute
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa