Cistiti frequenti e dolore al rene destro

06 luglio 2013

Cistiti frequenti e dolore al rene destro




01 luglio 2013

Cistiti frequenti e dolore al rene destro

Buonasera,
vi scrivo perché comincio davvero a preoccuparmi. Ho 23 anni e da quando ne avevo 16 soffro di cistite ricorrente. Da circa un anno si ripresenta almeno una volta al mese, ma nelle ultime due settimane mi è venuta tre volte, come sempre emorragica e in quest'occasione accompagnata da febbre molto alta. Generalmente la tratto con il Bactrim, ma vista la situazione sono ricorsa al ciproxin(perché si è ripresentata mentre stavo ancora usando il Bactrim). Inoltre sono circa due mesi che ho un dolore costante ed acuto al fianco destro, che inizialmente associavo alla mia colite ulcerosa (in quanto era solo anteriore), ma che si è rivelato essere Giordano positivo. Ecograficamente i reni risultano sani, anche se i calici sono leggermente dilatati (cosa comune nella mia famiglia), le analisi del sangue sono impeccabili, l' urinocoltura è praticamente negativa, l'antibiogramma non rivela resistenza a nessun antibiotico nè al Bactrim. Il dolore addominale però si fa sempre più acuto e comincia ad essere anche posteriore. Cosa mi consigliate di fare?
In attesa di riscontro, vi ringrazio in anticipo per l'attenzione e vi porgo cordiali saluti. S.

Risposta del 06 luglio 2013

Risposta a cura di:
Dott. MARCO LEONI


Vista la particolare situazione, e la presenza di anomalie familiari ( andrebbe meglio definita questa dilatazione caliceale), le consiglio comunque di sentire un urologo ed un nefrologo per una miglior definizione del quadro. Probabilmente soffre di cistopietliti ricorrenti, ma vale la pena di escludere cause anatomiche o funzionali predisponenti, alla sua età

Dott. marco leoni
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Albano Laziale (RM)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa