Cytomegalovirus e stanchezza

20 maggio 2019

Cytomegalovirus e stanchezza





06 marzo 2019

Cytomegalovirus e stanchezza

In passato ho contratto la monucleosi e sono stato male per 1 anno almeno, con una fortissima stanchezza che mi impediva di svolgere l'attività fisica che svolgevo regolarmente, una forte affaticabilità a fare anche un piano di scale ed un perenne senso di malessere. Visto che sono a conoscenza dell'esistenza del Cytomegalovirus, volevo chiederle se anche questo può dare lì stessi sintomi, o se, il malessere dura per un periodo più breve e limitato, se è un'infezione che si manifesta in maniera meno violenta.

Risposta del 20 maggio 2019

Risposta a cura di:
Dott. PAOLO CORNELIO BRAMBILLA


Salve. Il Cytomegalovirus può dare quadri clinici di vario tipo, tra cui l'infezione acuta febbrile, simile a quella della mononucleosi. Dalla sua domanda non è chiaro però se Lei abbia avuto una recente infezione da Cytomegalovirus e se questa abbia lasciato come residuo una stanchezza simile a quella che le ha lasciato il virus EBV della mononucleosi. . . Saluti.

Dott. Paolo Cornelio Brambilla
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Soncino (CR)

Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli