Diarrea giornaliera dopo pranzo

26 febbraio 2020

Diarrea giornaliera dopo pranzo




21 febbraio 2020

Diarrea giornaliera dopo pranzo

Salve, tutti i giorni, quando sono a lavoro, dopo ogni pranzo il mio stomaco inizia a fare strani rumori e devo correre in bagno a causa di una forte diarrea che generalmente finisce dopo 2 volte che vado in bagno. Le posso aggiungere che io soffro spesso e volentieri di colite e mi riempo di aria e la cosa si protrae anche per giorni. Non so se le cose possano essere correlate. Quando sono a casa cio non accade e non capisco come sia possibile. Faccio colazione verso le 9-10 e pranzo poi alle 13 se puo essere utile. Grazie mille in anticipo.

Risposta del 26 febbraio 2020

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


In realtà non è lo stomaco che produce i rumori, ma il colon, il quale aumenta i movimenti peristaltici e provoca quindi anche le scariche di diarrea. Deve sapere che il pasto - di qualunque cibo sia composto - provoca sempre in tutti noi un aumento della peristalsi del colon, è un fatto fisiologico, dovuto, sia a riflessi del sistema neurovegetativo, sia alla produzione di certi ormoni. In alcuni soggetti, come lei, questo fenomeno può essere accentuato in certe condizioni, come il lavoro o altro, e compaiono i disturbi. La formazione di aria è correlata. Se il disturbo è intollerabile, può sempre prendere, preventivamente, uno dei tanti prodotti a blanda azione antispastica sul colon come il pinaverio o l' ottilonio. Chieda al suo medico o al farmacista.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Emorroidi
16 gennaio 2020
Patologie mediche
Emorroidi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube