Disfunzione erettile

30 novembre 2020

Disfunzione erettile


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


24 novembre 2020

Disfunzione erettile

Soffro di ipertensione arteriosa, curata con anti ipertensivi. Qualche anno fa avevo notato qualche difficoltà erettiva. A seguito di visita andrologica e analisi, non era stato riscontrato una causa fisica e mi fu consigliato l'assunzione di Cialis 5 per due mesi, a giorni alterni. Gli effetti furono positivi e anche successivamente. Da alcuni mesi avevo nuovamente notato un cambiamento e ho ripetuto il piano di assunzione di Cialis 5 per circa 2 mesi, ma con effetti un po' meno efficaci. Le analisi ripetute erano sostanzialmente nella norma. Ho interrotto, non potendo in questo periodo avere modo di ripetere una visita andrologica. Posso riprendere l'assunzione di Cialis da 5 giornaliero e per quanto tempo? Grazie

Risposta del 30 novembre 2020

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile lettore,

non si pasticci, bene ora e, pandemia permettendo, risentire in diretta anche un bravo ed esperto andrologo.

Nel frattempo se desidera avere altri consigli può leggersi anche il mio libro:
“Disfunzioni sessuali maschili. Guida alla scoperta delle cause e delle terapie”, Edizioni del Cerro - Pisa.

https://www. Unilibro. It/libro/beretta-giovanni/disfunzioni-sessuali-maschili-guida-scoperta-cause-terapie/872551

Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Sessualità

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa