Dispepsia colon irritabile

22 febbraio 2018

Dispepsia colon irritabile




17 febbraio 2018

Dispepsia colon irritabile

Salve sono un ragazzo di 23 anni e sono 5 anni che sono afflitto da vari disturbi che in questi ultimi 8 mesi sono diventati quasi quotidiani Il sintomo principale è la nausea. . Mi prende in qualsiasi momento. Anche mentre dormo la notte mi sveglio con la nausea e tremori. . Varie visite confermano la colite Ho fatto di recente una rx cin bario dove indica quanto segue: Stomaco normotonico e normoperistaltico con plimatura gastrica aumentata di spessore per gastrite Io quella mattina dal nervoso e dalla ansia ho fumato 5 sigarette a digiuno non so se c'entra Molti parlano di ansia e somatizzazioni Puntualizza che ogni qualvolta abbia un po di aria che passa nella pancia o che devo defecare mi prende questa nausea. . A volte anche debolezza e capogiri ogni tanto. Non ho dolori e ogni tanto qualche bruciore

Risposta del 22 febbraio 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


In effetti, i suoi disturbi sembrano da attribuire a quella situazione che chiamiamo intestino irritabile, che può coinvolgere tutto il tubo digerente, compreso lo stomaco. La cura per situazioni come la sua la deve decidere il medico di famiglia, non solo perché la conosce meglio, ma anche per seguire nel tempo l ' efficacia delle cure. Per scrupolo, faccia fare un esame completo delle feci, poi, se crede, mi mandi il risultato.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa