Dolore lombo-sacrale

31 ottobre 2004

Dolore lombo-sacrale




Domanda del 12 ottobre 2004

Dolore lombo-sacrale


In contemporanea ad una tonsillite, curata per 7 gg con rovamicina, sofferta circa 2 mesi fa' sono comparsi dolori lombari e ai plessi dell'inguine, che persistono a tutt'oggi. Dalle analisi la VES e' nella norma, alterate invece le Alfa1 globuline(5,8), le Alfa 2 Globuline (14,1), PCR (2,2); Fibrinogeno Klauss 533,0, mentre l'antitrombina, l'emocromo e le urine sono normali. A breve faro' una radiografia lombo-sacrale. Il mio medico brancola nel buio e, dopo 20 gg. di Voltaren intramuscolo sono punto e a capo. Che cosa posso fare? Grazie e cordiali saluti
Risposta del 31 ottobre 2004

Risposta di GIANLUIGI PALOMBI


Se effettivamente ha notato un rapporto causa-effetto tra l'infezione delle vie aeree superiori e le artralgie, potrebbe effettivamente avere una artrite reattiva, soprattutto se i dolori da lei lamentati persistono anche di notte e qualdo è in riposo (segno di una sintomatologia infiammatoria)
Si rivolga ad uno specialista reumatologo.


Dott. Gianluigi Palombi
Medico Ospedaliero
PIOMBINO (LI)



Il profilo di GIANLUIGI PALOMBI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Dolori alla cervicale. Cause e sintomi
Scheletro e articolazioni
11 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Dolori alla cervicale. Cause e sintomi
Fisioterapisti in farmacia, nuova edizione della campagna le mani giuste
Scheletro e articolazioni
04 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Fisioterapisti in farmacia, nuova edizione della campagna "le mani giuste"
Infortuni sportivi d’estate: come rimediare
Scheletro e articolazioni
13 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Infortuni sportivi d’estate: come rimediare