Dolore lombo-sacrale

31 ottobre 2004

Dolore lombo-sacrale




12 ottobre 2004

Dolore lombo-sacrale

In contemporanea ad una tonsillite, curata per 7 gg con rovamicina, sofferta circa 2 mesi fa' sono comparsi dolori lombari e ai plessi dell'inguine, che persistono a tutt'oggi. Dalle analisi la VES e' nella norma, alterate invece le Alfa1 globuline(5, 8), le Alfa 2 Globuline (14, 1), PCR (2, 2); Fibrinogeno Klauss 533, 0, mentre l'antitrombina, l'emocromo e le urine sono normali. A breve faro' una radiografia lombo-sacrale. Il mio medico brancola nel buio e, dopo 20 gg. di Voltaren intramuscolo sono punto e a capo. Che cosa posso fare? Grazie e cordiali saluti

Risposta del 31 ottobre 2004

Risposta a cura di:
Dott. GIANLUIGI PALOMBI


Se effettivamente ha notato un rapporto causa-effetto tra l'infezione delle vie aeree superiori e le artralgie, potrebbe effettivamente avere una artrite reattiva, soprattutto se i dolori da lei lamentati persistono anche di notte e qualdo è in riposo (segno di una sintomatologia infiammatoria)
Si rivolga ad uno specialista reumatologo.

Dott. Gianluigi Palombi
Medico Ospedaliero
PIOMBINO (LI)



Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Aifi e Long Covid: ruolo della fisioterapia nei sintomi del post malattia
Scheletro e articolazioni
03 settembre 2021
Speciale Coronavirus
Aifi e Long Covid: ruolo della fisioterapia nei sintomi del post malattia
L'osteopatia è professione sanitaria
Scheletro e articolazioni
25 agosto 2021
Notizie e aggiornamenti
L'osteopatia è professione sanitaria
Tutti i benefici del nuoto
Scheletro e articolazioni
27 luglio 2021
Notizie e aggiornamenti
Tutti i benefici del nuoto