Ecografia tiroidea

30 ottobre 2006

Ecografia tiroidea




27 ottobre 2006

Ecografia tiroidea

Sto leggendo il referto dell'ecografia tiroidea. C'è scritto "il lobo tiroideo di dx è di dimensioni normali, il diametro antero posteriore è di 1, 9 cm (valore normale fino a 2 cm). L'ecostruttura è omogenea. L'esame con color doppler non evidenzia ipervascolarizzazione parenchimale. A livello del terzo medio superiore è presente una formazione nodulare ipoecogena del diametro max di 3 mm. Il lobo tiroideo di sx è di dimensioni normali; il diametro anteroposteriore è di 1, 6 cm (valore normale fino a 2 cm). L'ecostruttura è omogenea. L'esame con color doppler non evidenzia ipervascolarizzazione parenchimale. A livello del terzo medio inferiore è presente una formazione nodulare ipoecogena, disomogenea, del diametro max di 4, 7 mm. Nulla a carico dell'istmo. La trachea è in asse. Presenza di linfoadenopatie di tipo reattivo a livello laterocervicale, bilatelarmente, del diametro max di 7 mm". In poche parole cosa significa? C'è da preoccuparsi? Grazie per la risposta, distinti saluti. S.

Risposta del 30 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Dott. MARCO TURBATI


La sua ecografia mostra la presenza di un una struttura apparentemente cistica - una cisti tiroidea ( situazione molto frequente ). Sarebbe necessario, per meglio inquadrare il problema comprendere perchè ha effettuato tale esame, se ci sono precedenti ecografie, se sta effettuando teraèpie ecc, comunque non parrebbe un problema " da preoccuparsi, piuttosto da occuparsene "

Dott. Marco Turbati
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa