Eiaculasione assente

18 agosto 2008

Eiaculasione assente




15 agosto 2008

Eiaculasione assente

Buongiorno, ho 34 anni e durante i rapporti sessuali con la mia partner non riesco ad eiaculare, ciò avviene solo con la masturbazione. Preciso di avere una forte attrazione sessuale, raggiungo l'eccitazione spessissimo durante una giornata e nel compiere l'atto sessuale ho una lunghissima durata (anche superiore all'ora) di eccitazione con il pene sempre eretto; altra particolarità: dopo la maturbazione e conseguente eiaculazione, riesco a rieccitarmi nuovamente in poco tempo e nuovamente per una lunga durata. Aggiungo che mi è stato riscontrato un varicocele di III grado, potrebbe essere questa la causa? Io penso di no, anche perché come più volte ribadito, raggiungo l'eiaculazione tramite masturbazione. Nell'attesa di una vostra risposta, distintamente saluto, Florentino

Risposta del 18 agosto 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Caro lettore,
sembra un problema che ha un'origine comportamentale, funzionale. Ma in questi casi, senza una valutazione clinica diretta e solo con le indicazioni cliniche che ci fornisce, è impossibile formulare una risposta corretta diagnostica e poi terapeutica. Bisogna, a questo punto, consultare un esperto andrologo.
Un cordiale saluto

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube