Emazie urine

03 febbraio 2013

Emazie urine




31 gennaio 2013

Emazie urine

Eseguo controlli periodici ematochimici per Tiroidite di Hashimoto (eutiroidea, non assumo Eutirox ). I valori degli esami del sangue eseguiti in data 05/01/2013 rientrano, eccezion fatta per gli anticorpi antitiroide, tutti nella norma, compreso funzionalità renale e PSA. Per l'esame urine emoglobina 0. 06 ed emazie 11 uL (v. rif 0 - 20 uL ). Sempre per controllo tiroide ho eseguito una ecografia total body in data 04/12/2012 dalla quale non risultava niente nè a carico di vescica nè di reni nè di prostata. Il medico curante, al quale ho fatto presente che fino a pochi giorni prima delle analisi avevo fatto bicicletta con salite dure e sforzo intenso, dice che le emazie nel sedimento possono dipendere da questo, che comunque sono nei limiti e di non procedere con uleriori indagini, vista anche la negatività dell'ecografia eseguita un mese prima. Cosa mi suggerite? il valore delle emazie è preoccupante? Non ho disturbi particolari nè durante la minzione, nè durante i rapporti. Bevo da sempre quasi due litri d'acqua al giorno. Saluti.

Risposta del 03 febbraio 2013

Risposta a cura di:
Dott. FAMIANO MENESCHINCHERI


Gentile Signore,
ho preso visione della Sua e-mail, non dovrebbe essere niente di preoccupante, comunque direi per stare tranquilli di ripetere :
-- ESAME URINE CON URINOC. ed abg ;
-- ECOGRAFIA VESCICALE.
-- ESAME CITOLOGICO DELLE URINE
Distinti saluti.
Dott. Famiano Meneschincheri


Medico Ospedaliero
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa