Erezione

08 dicembre 2005

Erezione




05 dicembre 2005

Erezione

ultimamante ho notato, che la mia erzione varia in funzione della posizione che assumo. Mi spiego meglio se sono sdraiato o seduto non ho nessuna difficolta ad ottenere una buona erezione tramite masturbazione, ma se mi alzo perdo velocemente l' erezione. La cosa mi preoccupa molto perche mi da problemi nei rapporti con la mia ragazza infatti anche se ottengo una buona erezione se cerco di mettere il profilattico ho subito una perdita dell erezione. Vorrei sapere se puo essere un problema di tipo venoso visto che l' erezione l' ottengo, ma praticamente ho molta difficolta a mantenerla infatti basta che il pene non venga stimolato per 15 secondi che gia incomincio a peredre l' erezione. Ho fatto due mesi fa una visita andrologica riferendo all' andrologo che ottengo l'erezione se mi "tocco" ma appena smetto di toccarmi subito la perdo e lui mi ha detto di non peroccuparmi, vorrei sapere che posso fare visto che comunque ho difficoltà ad avere rapporti.

Risposta del 08 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Potrebbe essere utile una valutazione dinamica delle arterie peniene. con questa indagine ricontatti un andrologo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube