Esito di rm rachide lombosacrale

15 marzo 2012

Esito di rm rachide lombosacrale




06 marzo 2012

Esito di rm rachide lombosacrale

tratto lombare con sostanziale conservazione della fisiologia lordosi.
lo studio di particolare dei passaggi intersomatici compresi fra L3 S1 sa rilevare: ai passaggi L3L4 ed L4L5 modesti fenomeni degenerativi a carico del disco interposto che presenta procidenza anulare con dolce impronta sul sacco durale ed iniziale impegno intra foraminale bilaterale.
cosa vuol dire tutto sto parolone??? sto usando un dizionario medico ma non ne vengo a capo e la visita con ortopedico è un po lontana
grazie mille
cinzia

Risposta del 15 marzo 2012

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE DAVI


Salve.

In poche parole, da quello che lei riporta, viene descritto un "naturale" imvecchiamento e una comprensibile degenerazione di almeno due dischi intervertebrali.

Questi, (così invecchiati e degenerati) sporgono un pò dallla loro sede, come una ciambella leggeremente schiacciata.

La conseguenza è che entrano in contatto con le più importanti strutture nervose (sacco durale e forami) vicine.

Dott. Giuseppe Davi
Medico Ospedaliero
Ricercatore
Universitario
Specialista in Radiodiagnostica

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa