Esofagite distale di 1°grado con piccola ernia jatale

02 febbraio 2005

Esofagite distale di 1°grado con piccola ernia jatale




Domanda del 30 gennaio 2005

Esofagite distale di 1°grado con piccola ernia jatale


scusate!! sono un ragazzo di 32 anni ,nel 2002 o fatto un endoscopia e mi è stata riscontrata un Esofagite di 1° grado con una piccola ernia jadale!! non ho mai fatto una cura anche perchè i medici mi anno detto che non era necessario! io a periodi accuso sintomi di eruttazioni, diggestione lenta, però non ho mai avuto rigurgido! ( da premettere che sono un po sovrappeso e che sono una persona ansiosa) cosa mi consigliate visto che a periodi mi succedono questi sintomi che sono fastidiosi !! grazie!! distinti saluti!!
Risposta del 02 febbraio 2005

Risposta di CARMELO STORNELLO


Caro amico, i segni da lei indicati sono da considerare manifestazione di una unica patologia. L' Esofagite infatti è da riferire alla presenza dell' Ernia iatale . Naturalmente l'ideale sarebbe la sua riduzione, ma nei casi in cui non sono presenti grossi segni può tentare di attenuare la sintomatologia da lei indicata con un rimedio antico, ormai in disuso ma a volte efficace: dormire su un letto col piano inclinato, con la testa 8 - 10 cm. più alta dei piedi. Ciò si ottiene ponendo due mattoni forati sotto i piedi della rete dal lato del cuscino, e non,come fanno alcuni, alzando il cuscino.

Dott. Carmelo Stornello
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Malattie infettive
Medico Ospedaliero
MODICA (RG)



Il profilo di CARMELO STORNELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Le noci aiutano il microbiota
Stomaco e intestino
11 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Le noci aiutano il microbiota
Diarrea del viaggiatore, che fare
Stomaco e intestino
10 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Diarrea del viaggiatore, che fare
Celiachia
Stomaco e intestino
16 luglio 2018
Patologie
Celiachia