Evacuazione difficoltosa

04 ottobre 2017

Evacuazione difficoltosa




02 ottobre 2017

Evacuazione difficoltosa

Buongiorno,
da circa 10 giorni, mia mamma ha difficoltà ad evacuare le feci. Tutto è iniziato in seguito ad un invento di ricostruzione al prolasso. Inizialmente mia madre si è sentita molto bene e ha iniziato a fare movimenti di routine eccessivi, insomma non sono trascorsi i giorni di guarigione e di convalescenza. Adesso da 10 giorni esattamente da un mese dall'intervento non riesce ad evacuare, le sue feci sono collose ed appiccicose, ben attaccate al colon. Ciò creare dolore, sforzo inutile alle suture in via di guarigione, non riesce a camminare. Abbiamo provato molti farmaci con desinenza "lax", portolax. . . Perette di glicerina, clistere, alimentazione liquida e cibi morbidi, cosa dobbiamo fare? Cosa è successo? Grazie per la disponibilità in anticipo, spero di essere stata chiara ed esaustiva, Liliana

Risposta del 04 ottobre 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E' stata chiara, ma non mi è possibile sapere che cosa è successo. Forse devono passare ancora altri giorni perché il meccanismo che provvede alla evacuazione ( molto complesso ) riprenda a funzionare bene. Quello che posso consigliarle è aggiungere una fibra alla dieta ( come lo Psyllium ) sempre con molta acqua.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube