Feci

28 settembre 2005

Feci




13 luglio 2005

Feci

buongiorno dottore,
sono una ipocondriaca nata e perciò, anche quando ho davvero dei sintomi, le persone che mi stanno intorno tendono a banalizzarli.
Il mio medico è molto scrupoloso anche se conosce la mia particolare tendenza all'eccessiva preoccupazione, ma ora sono in vacanza e non posso contattarlo.
Oggi mi è capitata una cosa in apparenza normale, ma per me non tanto e vorrei essere tranquillizzata o comunque consigliata.
Sono in fase mestruale ma ho un flusso molto leggero che si accentua quando vado al bagno.
Proprio per la mia ipocondria, tengo controllate le feci ed oggi mi sono accorta della presenza di un pò di sangue. . . mi sono detta che derivasse dal ciclo mestruale, ma, proprio per evitare il contatto per non preoccuparmi, avevo cercato di non farlo entrare in contatto.
Insomma, vorrei sapere se secondo lei, in qualche modo, il sangue mestruale può esser finito sulle feci o se devo rivolgermi al medico. La ringrazio.

Risposta del 28 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO FANTIN


leggo solo oggi la sua domanda
spero che nel frattempo sia riuscita a distinguere le due cose perchè è molto importante capire la fonte di un eventuale sanguinamento.
Ha mai avuto episodi analoghi o episodi di rettorragie al di fuori del ciclo ? ha problemi emorroidari o di ragadi? ha alterazioni del modo di andare di corpo ? ha fatto un avisita ?

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Emorroidi
16 gennaio 2020
Patologie mediche
Emorroidi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube