Formicolio alla mano sinistra

15 marzo 2007

Formicolio alla mano sinistra




11 marzo 2007

Formicolio alla mano sinistra

buongiorno, ho 37 anni, da qualche settimana durante la notte la mano sinistra presenta un forte formicolio con conseguente perdita della sensibilità, all'inizio pensavo che ciò fosse dovuto alla presenza dell'orologio ma negli ultimi tempi ho verificato che il fenomeno si presenta lo stesso anche senza orologio. . . Inoltre quando mi sveglio la mano non è in una posizione strana tale da poter giustificare questo intorpedimento. Può essere un sintomo da prendere in considerazione?grazie per l'attenzione

Risposta del 14 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. DARIO IERNA


Ogni sintomo va opportunamente valutato - nel caso nostro va eseguito un accurato esame neurologico. . . In bocca al lupo

Dott. Dario Ierna
Specialista in Medicina interna
CATANIA (CT)

Risposta del 15 marzo 2007

Risposta a cura di:
Prof. ENRICO MARGARITONDO


Gentile Signora, nella maggior parte dei casi il sintomo da Lei descritto è da riferire ad una compressione dei nervi periferici. Esegua una elettromioneurografia (esame non invasivo e scarsamente fastidioso) che per prima cosa confermerà o meno questa ipotesi e consentirà quindi di decidere la giusta terapia.
Cordiali saluti.
Prof. Enrico Margaritondo
Chirurgo della Mano

Prof. Enrico Margaritondo
Specialista in Chirurgia d’urgenza
ROMA (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa