Glicemia.

26 marzo 2008

Glicemia.




21 marzo 2008

Glicemia.

Mio marito ha 57 anni, e' alto 1. 75 e pesa 95 kg.
Ho cercato molte volte di spingerlo ad un controllo, sono oramai 4 anni che non si sottopone agli esami del sangue.
La madre e' diabetica. Ha avuto una crisi anni fa, ora sta bene, con dieta alimentare, non piu' farmaci.

Ho deciso cosi' di acquistare in farmacia l'apparecchio per la misurazione del tasso glicemico.
A digiuno aveva 175 (Io invece 85).

Provero' ora a rifare durante la giornata.
Che cosa mi consiglia (oltre al fatto di andare dal medico?)
Grazie

Risposta del 26 marzo 2008

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Cara Signora, suo marito è obeso, e il dato della gicemia conferma quasi sicuramente un Diabete (che si accompagna praticamente sempre all'obesita'). Il medico deve essere avvertito di questi valori, eprescrivera' anche le analisi del caso. . . Tuttavia, essndo la cura del Diabete non limitata solo alla correzione della glicemia, Le consiglio di farsi seguire da uno specialista diabetologo o dal centro diabetologico piu' vicino. Sicuramente è di primaria importanza il calo di peso, mediante alimentazione adeguata e regolare attivita' fisica. Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa