Gonfiore diffuso

07 gennaio 2008

Gonfiore diffuso




04 gennaio 2008

Gonfiore diffuso

Da più di un mese presento questo gonfiore. Al mattino mi sveglio con mani e occhi gonfi. Durante il giorno diminuisce il gonfiore a mani e occhi e aumenta alle gambe; col passare dei giorni le gambe (che durante la notte un po' migliorano) peggiorano sempre più e anche la pancia e il punto vita si gonfiano al punto da diventare una sorta di cinturone. Il gonfiore è davvero notevole e fastidioso, al punto che faccio fatica a stare accovacciata! Il medico mi ha prescritto esami sangue e urine che non danno alcun risultato significativo, tutto a posto! Sto assumendo il MODUREC che produce effetti positivi. Quando lo sospendo il gonfiore ricomincia. Posso continuare ad assumerlo (1 compressa al giorno) e - nel caso - è opportuno assumere integratori di potassio? Il farmacista sostiene che potrei doverlo prendere per tutta la vita senza problemi. Una misurazione, fatta in farmacia, della presssione, ha dato risultato 85-138, per me insolitamente alta. I miei valori normali sono 70-120.

Risposta del 07 gennaio 2008

Risposta a cura di:
Dott. DAVIDE PERTILE


Il suo quadro potrebbe rientrare nell'ambito delle patologie del sistema linfatico.
Per quanto riguarda un possibile inquadramento diagnostico, a parte l'esame clinico, possono essere utili una scintigrafia linfatica degli arti inferiori, un eco-color-doppler degli arti inferiori, un'ecotomografia addominale e pelvica e esami ematici, in particolare valutando la proteinemia, la funzione renale e epatica e lo stato coagulativo.
Una blanda terapia diuretica è indicata. Moduretic contiene un farmaco risparmiatore di potassio, pertanto l'assunzione di un integratore è controindicata.
Inoltre è importante sapere se la funzione intestinale è regolare.

Dott. Davide Pertile
Medico Ospedaliero
Universitario
GENOVA (GE)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa