Immunità naturale al covid-19

29 aprile 2020

Immunità naturale al covid-19




25 aprile 2020

Immunità naturale al covid-19

Salve. Mai contratto il morbillo, rosolia, varicella, pur avendo avuto contatti fisici più volte, nella vita, con soggetti contagiati da queste malattie. Idem dicasi per soggetti affetti da herpes zoster e sieropositivi HIV.
Da bambino ho ricevuto 2 volte la vaccinazione antivaiolosa sul braccio, non sviluppando, in nessuna delle 2 volte, la classica "cicatrice a stella".
Diversi medici, nel corso della vita, mi hanno definito un soggetto IMMUNE.
Chiedo: posso considerarmi "immune" anche da un eventuale contagio dal COVID-19?




Risposta del 29 aprile 2020

Risposta a cura di:
Dott. FRANCO ZAMBELLO


A questa domanda : " Se il test sierologico è positivo, vuol significare che sono immune ad una nuova infezione da COVID-19 ?". La mia risposta sarebbe :"Dovresti, ma non ci sono certezze al momento".

Dott. Franco Zambello
Medicina generale convenz.
Rovigo (RO)
Risposta del 29 aprile 2020

Risposta a cura di:
Dott.ssa ANNAMARIA BULFONE


Il virus Covid 19 e' un virus di recentissima comparsa su questo pianeta dato che studi condotti soprattutto in Cina hanno definito nel periodo dell 'autunno 2019 il suo esordio per un trasfeimento dai pipistrelli all 'uomo.
Per questo motivo appare remota se non nulla la probabilità che Lei o altro essere umano senza aver mai avuto un contatto con il virus possa essere considerato "immune" nei confronti diel virus stesso.

Dott. Ssa Annamaria Bulfone
Specialista attività privata
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
MANTOVA (MN)

Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube