Infezioni urinarie

05 ottobre 2005

Infezioni urinarie




01 ottobre 2005

Infezioni urinarie

profilassi serale di antibiotico in quanto vescica neurologica, quali probblemi puo procurare l'uso continuo di antibiotico?

Risposta del 05 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Dipende dall'antibiotico utilizzato. In alcuni casi l'impegno maggiore è a livello epatico, altre volte a livello renale. Importante è l'eventuale resistenza e la selezione dei vari microorganismi interessati e che può insorgere con l'uso protratto di queste sostanze. Queste, appena possibile, devono essere periodicamente sospese. In queste situazioni particolari è comunque importante una continua monitorizzazione della sua situaziomne clinica da parte del medico curante e del suo urologo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube