Intervento appendicite e tube

14 dicembre 2019

Intervento appendicite e tube




09 dicembre 2019

Intervento appendicite e tube

Salve, ho quasi 27 anni. Io e il mio fidanzato stiamo cercando una gravidanza da due mesi circa. Ho fatto già le analisi ormonali e un ecografia ed i risultati sono buoni. Il mio fidanzato ha fatto spermiogramma e va bene. Solo che leggendo un po' su internet mi sta venendo una paura enorme. Da bambina, quando avevo 7 anni mi hanno dovuta operare urgentemente di appendicite non so se era peritonite. Operata non in laparoscopia ma con il classico taglio. Ho una ferita di 5 cm e mezzo che ormai non si vede quasi più infatti se ne accorgono solo se mi guardano bene. In pratica leggevo che questo intervento può causare anche la chiusura delle tube, è cosi? Quando mi operarono dissero ai miei genitori che era andato tutto bene però da quanto leggo i problemi possono avvenire pure dopo. Rischio davvero cosi tanto che siano chiuse?

Risposta del 14 dicembre 2019

Risposta a cura di:
Dott.ssa DANIELA PELOTTI


Per verificare se in seguito ad una infiammazione pelvica hai un problema di impervietà delle tube la sonoisterografia rappresenta oggi una valida alternativa all’isterosalpingografia.
Verifica la qualità degli spermatozoi nello spermiogramma,
Un complemento importante allo spermiogramma è rappresentato dal test di frammentazione del DNA spermatico che permette di evidenziare rotture o lesioni nel materiale genetico dello spermatozoo che, se presenti, possono portare a mancata fertilizzazione dell’ovocita o originare embrioni che difficilmente attecchiscono o danno origine ad aborti precoci.

Dott. Ssa Daniela Pelotti
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Molinella (BO)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube