Intervento protesi anca

18 giugno 2008

Intervento protesi anca




09 giugno 2008

Intervento protesi anca

Buon giorno dottore. Ho 52 anni e per problemi di Artrosi tre mesi fa sono stata operata di protesi totale dell'anca dx.
Subito dopo l'intervento, ho iniziato ad avere problemi di sciatica. Premetto che la gamba operata ora è più lunga di ca. 2 cm. corretti con un alzatacchi nella gamba "sana", e che l'anno prossimo dovrò sottopormi all'intervento dell'altra gamba. Vorrei sapere se c'è un sistema per la misurazione esatta della differenza tra una gamba e l'altra, perchè nonostante tutto, zoppico ancora e il dolore alla Sciatica è sempre più forte in particolare quando sto troppo seduta.
La ringrazio in anticipo per la risposta. Distinti saluti. Concetta

Risposta del 18 giugno 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIULIANO SACCHI


Gentile signora,
si trannquillizzi. Esistono delle misurazioni radiografiche della lunghezza degli arti. E' possibile che questa dismetria attuale (così si chiama la differenza di lunghezza) sia legata alla correzione che l'ortopedico ha dovuto affrontare per far in modo che la protesi che le ha impiantato sia in posizione corretta. Appena il suo ortopedica le dirà di effettuare l'intervento dall'altro sano vedrà che la lunghezza si pareggerà.
Cordiali saluti

Dott. Giuliano Sacchi
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Medicina Territoriale
Specialista in Ortopedia e traumatologia
ABBIATEGRASSO (MI)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa