Iperglicemia post prandiale

25 ottobre 2013

Iperglicemia post prandiale


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


27 settembre 2013

Iperglicemia post prandiale

Dopo un trattamento breve con Macrolide, ho notato che la glicemia postprandiale sfora i valori standard 140/180. Sarà stata la compromissione della funzione epatica determinata dall'antibiotico?Assumo 1 gr. Di Metformina al giorno(500+500)faccio attività fisica ed assumo una dieta normo o ipocalorica. E' accaduto che un giorno due ore dopo la cena la glicemia superava i 200. Allora ho fatto circa 3/4 d'ora di cyclette e si è abbassata a 130. Perchè?Cosa debo fare?Grazie per la risposta

Risposta del 25 ottobre 2013

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Piu' che alla compromissione epatica penso sia responsabile il fattore infettivo che ha richiesto la terapia antibiotica. Il fatto che dopo cena la glicemia sia aumentata a 200 puo' dipendere dall'analisi di cio' che ha mangiato quella sera. . . Ovvio l'abbassamento dopo attivita' fisica. . . .

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia, Diabetologia e malattie del ricambio
Desio (MB)

Ultime risposte di Diabete tiroide e ghiandole

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa