Mal di gola

23 settembre 2005

Mal di gola




19 settembre 2005

Mal di gola

Gentile Dottore, da circa 1 anno soffro di continui Mal di gola, precisamente "coltellate" alle tonsille, che vanno via solo con l'antibiotico, ma per poi ripresentarsi dopo una quindicina di giorni. Ho fatto analisi, tamponi, cure termali, vaccini per aumentare le difese immunitarie, ho fatto di tutto ma non e'servito a niente: dopo l'interruzione estiva (almeno!) ecco che il dolore si e'ripresentato uguale allo scorso inverno, con le stesse caratteristiche: nessuno o pochi decimi di febbre, malessere generale, spossatezza, molto dolore alla deglutizione. Sinceramente, l'idea di imbottirmi di antibiotici per i prossimi 9 mesi non mi piace affatto.
Le chiedo gentilmente un consiglio.
La ringrazio.

Risposta del 22 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE VISINI


farei un titolo ASO quindi mi consiglierei con un otorino per una eventuale tonsillectomia, prima che intervengano altri danni ( reni e cuore)

Dott. Raffaele Visini
Medico Ospedaliero

Risposta del 23 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALESSANDRO ROMANO


una ipotesi: potrebbe anche trattarsi di reflusso gastroesofageo nel caso in cui lei soffra di Gastrite con ipercloridria (eccesso di acido gastrico). I sintomi che lei descrive si attagliano perfettamente a questa evenienza, ma ripeto è solo una ipotesi via internet e và naturalmente approfondita nel caso di altre ipotesi negative. Mi faccia sapere. grazie.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa