Meningite

22 gennaio 2008

Meningite




17 gennaio 2008

Meningite

Buonasera. Sono padre di una bambina di 11 anni. E' utile fare il vaccino anti meningite di tipo C se il ceppo che si sta sviluppando in Italia attualmente e' del tipo B ?

Risposta del 22 gennaio 2008

Risposta a cura di:
Dott. PIERGIORGIO BERTUCCI


I vaccini in commercio in Italia proteggono da alcuni ceppi di uno dei germi comunemente causa di Meningite (la Neisseria meningitidis), ma non dal ceppo B, per il quale, purtroppo, al momento non vi è vaccino commercializzato.
Le vaccinazioni sono sempre importanti, ma devono essere prescritte tenendo conto della situzione epidemiologica locale, cioè della possiiblità di essere esposti al germe. Essendo farmaci, il Medico di sua figlia, che le suggerisco di consultare in proposito, valuterà (nel caso lo ritenesse necessario avvalendosi di informazioni di Colleghi Specialisti) l'opportunità di prescriverle e somministrarle il vaccino a seconda della situazione epidemiologica della sua zona e delle condizioni fisiche e di salute della bambina.

Dott. Piergiorgio Bertucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Medicina tropicale

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa