Necessità di urinare frequentemente

08 aprile 2005

Necessità di urinare frequentemente




05 aprile 2005

Necessità di urinare frequentemente

Da qualche tempo ho cominciato a bere acqua durante la giornata, cosa che non facevo da molto tempo ( solo la notte ). La conseguenza più evidente è che ho subito una forte desiderio di urinare; effettivamente poi espello urina in quantità. Un conoscente mi ha detto che potrei avere problemi di "glicemia"con tutto ciò che ne può conseguire a lungo termine: diabete, impotenza etc. Mi devo preoccupare?

Risposta del 08 aprile 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


L'introduzione di una quantità maggiore di liquidi porta di necessità ad una maggiore frequenza ad urinare anche perchè la vescica può essere poco abituata ad rapide "distensioni". Faccia un esame delle urine con urinocoltura ed eventualmente una ecografia delle vie urinarie. Consulti quindi il suo medico curante che eventualmente le consiglierà, se è il caso, uno specailista a lei vicino. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Risposta del 08 aprile 2005

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


A titolo cautelativo, oltre all'esame urine consigliato, consiglio eseguire anche esame glicemia, onde escludere Diabete o alterazione glicemica.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Risposta del 08 aprile 2005

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ALTAMURA


Se beve tanto perché ha molta sete, senza altri motivi evidenti, come l'eccessiva sudorazione o l'ingestione di cibi molto salati, dovrebbe fare un esame delle urine e controllare la glicemia. Se questi esami fossero nella norma e l'eccesso di sete proseguisse, potremmo pensare a una forma di " Diabete insipido", specialmente se il peso specifico delle urine fosse molto basso. Eccezionalmente la poliuria può rappresentare il sintomo di esordio di una insufficienza renale già grave.

Dott. Vincenzo Altamura
MILANO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa