Nevralgia del trigemino (?)

20 ottobre 2006

Nevralgia del trigemino (?)




17 ottobre 2006

Nevralgia del trigemino (?)

Gentile esperto, soffro di dolori facciali insopportabili e costanti (arcata sopracciliare, mandibola, mascelle, mento) e di tensione al collo che spesso mi provoca vertigini/instabilità. Ho fatto una risonanza alla colonna cervicale dalla quale risulta una verticalizzazione della colonna ma, a detta dell'ortopedico, non tale da provocare tale fastidio. c'è da aggiungere che, inizialmente, tali dolori sono stati attribuiti ad un'infezione nel seno mascellare sinistro, per la quale, nel 2002, sono stata operata (aspirazione del muco e correzione del setto nasale), ma nonostante l'operazione il dolore è continuato, se non peggiorato. secondo l'otorino, a seguito dell'operazione, tutto è a posto. sostiene che questi dolori non possono dipendere dalla sinusite. Dopo essermi sottoposta a varie visite specialistiche, non sapendo più a chi rivolgermi, ho tentato con l'agopuntura con risultati discreti. Lì mi hanno detto che era senza dubbio una nevralgia del trigemino, diagnosi che ancora nessuno aveva ipotizzato. secondo lei? grazie

Risposta del 20 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Dott. MASSIMO MUCIACCIA


E' difficile esprimere un parere senza visita. La tipica Nevralgia del trigemino si manifesta in soggetti anziani, interessa prevalentemente la branca mascellare del trigemino ed inoltre il dolore ha la caratteristica di essere simile ad una scossa elettrica, della durata di pochi secondi, con tendenza a ripetersi più volte nell'arco delle 24 ore e spesso attivato sfiorando con un dito determinate aree cutanee, i cosiddetti trigger points. La mia impressione è che il problema possa dipendere da un "dolore facciale atipico" oppure da un interessamento secondario del n. trigemino.
In tali casi è necessario un attento esame obiettivo neurologico ed una RMN encefalo e degli angoli ponto-cerebellari (previa esclusione di controindicazioni). Un altro esame utile potrebbe essere lo studio dei potenziali evocati trigeminali.
Le consiglierei di rivolgersi ad un Neurologo ovvero ad Centro Cefalee.

Cordiali saluti.

Dott. Massimo Muciaccia
Medicina Territoriale
Specialista in Neurologia
BARI (BA)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa