Ogni sera la febbre

13 gennaio 2006

Ogni sera la febbre




10 gennaio 2006

Ogni sera la febbre

Salve, vorrei dei chiarimenti a riguardo di alcuni disturbi che mi porto da circa 1 mese: febbre ogni sera tra 1 37 e 37. 5 gradi, dolori alle ossa in modo particolare alle gambe, debolezza e da qualche giorno si unicoscono dolori ai testicoli fino ad interessare la gamba dx (ho provato ha sentire con il tatto se ci fosse gonfiore o corpo estraneo). Ho fatto le analisi (TAS, VES, FIBROGENO, GLOBULI, PROTEINA C REATTIVA) e tutti i valori erano alti. Il medico curante mi ha prescritto delle pillole per il tas e ascriptrim prima e il medrol dopo per debellare la febbre, ma nulla di fatto. Pensa che sia una malattia connettivale, come un'artrite, sinceramente sono un po' preoccupato, dovrei fare ulteriori esami? e si, quali? Grazie in partenza

Risposta del 13 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Potrebbe essere una infezione virale, che poi può cominciare ad innescare una malattia autoimmune, per un meccanismo di mimetismo molecolare, come in effetti la connettivite. Presa in tempo si può avere un ottimo risultato.
Le consiglio:
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
emocromo e formula, piastrine
cANCA
pANCA
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
Saluti Alberto Moschini

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube