Parotite e complicazioni per l'attività sessuale

03 settembre 2013

Parotite e complicazioni per l'attività sessuale




02 settembre 2013

Parotite e complicazioni per l'attività sessuale

Quando avevo 32 anni ebbi la parotite e la complicazione ai genitali.

Dopo una lunga convalescenza alla ripresa dell'attività sessuale mi sono accorto immediatamente che il liquido seminale era di minore quantità e più fluido di prima.

Il mio medico curante di allora mi disse che “per ora è tutto a posto, ma avrai problemi quando sarai più vecchio”.

Effettivamente ora il desiderio sessuale è quasi scomparso e quando la cosa accade non è più gratificante e é di breve durata.

Secondo lei può essere la conseguenza della malattia di allora e potrei avere qualche giovamento con farmaci tipo Viagra o Cialis? Grazie.

Risposta del 03 settembre 2013

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA MILITELLO


potrebbe!!! però dobbiamo prima eseguire esami ormonali ed ecografia scrotale

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa