Problemi al fegato?

27 febbraio 2017

Problemi al fegato?




26 febbraio 2017

Problemi al fegato?

Buongiorno, mia figlia di 21 anni, pur essendo fisicamente ben conformata e proporzionata in linea generale, purtroppo sin dalla crescita adolescenziale (direi ormai 7-8 anni), ha subito un aumento e mantenimento di "grasso addominale", cioè un abbondante giro vita ingiustificato.
In questi anni, per risolvere il problema, abbiamo eseguito vari controlli e trattamenti (dietologo, endocrinologo, specialisti vari) senza ottenere risultati minimamente apprezzabili.
Dalle ultime recenti analisi, che confermano le precedenti, abbiamo notato i seguenti valori che mi fanno sorgere il dubbio di un problema di disfunzione del fegato.
Ovvero: Granulociti neutrofili 35, 8% (troppo bassi), Granulociti eosinofili 6, 7% (troppo alti), GPT 90 U/L (troppo alta), Gamma GT 48 U/L (troppo alta).
Alla luce di questi dati quale potrebbe essere il vero problema da affrontare? Chi può essere uno specialista al riguardo?
Ringrazio immensamente
Gianfranco

Risposta del 27 febbraio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il valore un po' elevato della GPT consiglia di completare gli esami epatologici ( anche con una ecografia ) e di chiedere il parere di un epatologo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube