Problemi rene dx

09 settembre 2020

Problemi rene dx




05 settembre 2020

Problemi rene dx

Buonasera, le scrivo a nome della mia ragazza. . . Sono portatrice di FAP trattata chirurgicamente con colectomia totale per via laparoscopica, linfoadenectomia regionale e anastomosi ileo-retto nel 10/2015. Nel 01/2018 mi è stato riscontrata una idronefrosi destra per cui mi è stato posizionato uno stent ureterale. La RMN del 02/2018 documentava la presenza di tessuto caudalmente alla biforcazione dei vasi iliaci di destra, anteriormente al sacro, dotato di tenue contrast enhacement (tessuto fibroaderenziale vs tumore desmoide), risultato invariato ai successivi controlli. PET modestamente captante in tale sede. Spesso accuso dolori al fianco destro (coliche) che non sempre passano presto e devo ricorrere al paracetamolo o, più frequentemente, ad antidolorifici potenti. Nessuno riesce a trovare una soluzione alla mia problematica né farmacologica né chirurgica. Accetterei volentieri qualche consiglio o cosa, secondo voi, potrebbe essere. Grazie per l'attenzione. Buon lavoro!

Risposta del 09 settembre 2020

Risposta a cura di:
Dott. STEFANO BASTIANI


Faccia fare biopsia per escludere che tessuto sia patologico : qualora lo fosse faccia trattamento adeguato
In caso di negatività : posso fare trattamento di agopuntura energetica

Dott. stefano bastiani
Medico Ospedaliero
Specialista in Urologia
Trieste (TS)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa