Protrusione disco intervertebrale

05 ottobre 2006

Protrusione disco intervertebrale




02 ottobre 2006

Protrusione disco intervertebrale

Buonasera. Ho fatto una risonanza alla colonna lombare da dove risulta:perdita della fisiologica lordosi lombare con atteggiamento rigido della colonna avente fulcro in L2-L3. . . Spazio L4-L5=ampia protrusione posteriore del disco che impronta il sacco durale ma senza impegnare i forami di coniugazione, obliterare i recessi epidurali o comprimere le radici omologhe. . . Spazio L5-S1=modesta protrusione del disco. Le chiedo quali accorgimenti devo prendere per ricominciare quell'attività sportiva a cui tengo tanto(calcetto, jogging, bici). Ci sono rischi di andare incontro a un'ernia discale? La ringrazio molto! r. V.

Risposta del 05 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile lettore,
visto la tematica che solleva sarebbe più indicato rivolgere questa domanda ad un ortopedico, un posturologo non ad un urologo.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube