Richiamo vaccini

03 giugno 2019

Richiamo vaccini





19 maggio 2019

Richiamo vaccini

Ho una bimba adottata di anni 6 arrivata in Italia all'età di 18 mesi, quando arrivata verificato con analisi del sangue copertura vaccinale MPR risultato immunizzata, adesso mi propongono il richiamo perchè ULSS dice che gli anticorpi con il tempo possono diminuire. In rete ho letto che il richiamo viene effettuato per coprire il 5% di bambini che non hanno risposto alla prima dose? Io se non necessario non vorrei rivaccinarla, cosa consigliate. grazie

Risposta del 03 giugno 2019

Risposta a cura di:
Dott.ssa ANNA PAOLA TOMA


Avendo già un corredo immunitario importante, non corre rischi sottoponendosi al richiamo perché così potenzia ulteriormente le difese specifiche. Il richiamo è importante perché con il tempo le difese potrebbero abbassarsi.

Dott. Ssa Anna Paola Toma
Pediatra convenzionato
Specialista in Pediatria
Castel di Lama (AP)

Ultime risposte di Infanzia

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli