Risonana magnetica encefalo e rachide cervicale

02 febbraio 2008

Risonana magnetica encefalo e rachide cervicale




29 gennaio 2008

Risonana magnetica encefalo e rachide cervicale

salve a tutti, volevo alcune chiarimenti per quanto riguarda questo
esame. ho frequenti mal di testa o anche dolori al collo qualche volta
e se lo muovo sento scricchiolare. 3 mesi fa ho fatto un rx al collo e
mi hanno riscontrato un po' di cervicale. Volevo indagare se il
problema della mia Cefalea e' causata da una cerviacale o altro
dato che i miei mal di testa prendono diverse zone della
testa:tempie, capo, nuca, fronte e laterali. Quindi ho richiesto dal mio
dottore un esame piu' dettagliato. Il dott mi ha prescritto una
risonanza magnetica encefalo e rachide cervicale per cefalee e
cervicalgia. La mia domanda e' questa: un esame come questo e'
utile per capire se ci sono problemi(spero di no) come patologie al
cervello o tumori o altro. E' l'esame giusto o piu' utile
una tac. Oltre tutto il mio neurologo mi ha prescritto una rm senza
liquido di contrasto perche'?dovrei fare una rm con liquido di
contrasto?e' meglio la tac o rm?la prego dottore mi risponda!!!!

Risposta del 02 febbraio 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Certamente se fa un RMN al capo e cervicale, questa metterebbe in evidenza la presenza di patologie quali tumori o altro.
Ma l'abitudine scorretta di molti colleghi (mi spiace dirlo) di prescrivere esami a casacccio senza vistiare bene prima il paziente, purtroppo crea più disagi che benefici (oltre a spese inultili).
I suoi sintomi verosimilmente derivano dalla regione cervicale, ma ovviamente non le so dire quale potrebbe essere la causa con esattezza. Sicuramente non tumori, molto probabile una discopatia.
Si faccia visitare da un neurochirurgo.

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa