Risposta al dott. moschini

02 aprile 2006

Risposta al dott. moschini




28 marzo 2006

Risposta al dott. moschini

Gentile dott, sono la ragazza di 22 anni con febbricola costante e ho appena letto la sua risposta al mio quesito, inerente la Tiroidite autoimmune. Mi scuso per non essere stata molto precisa nel riferirle tutti i valori degli esami fatti, ma purtoppo, in quanto considerati dai medici che mi hanno seguita, nella norma, non mi sono ancora stati comunicati.
le avevo anticipato che ero in attesa dell esito dei tamponi vaginali e uretrali e l'esito è ureapl Asma urealyticum.
Può esserci un collegamento con la Tiroidite ? E la Tiroidite o l'ureapl Asma giustificano la febbricola?
La ringrazio anticipatamente per una sua risposta,
Saluti

Risposta del 02 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


La Tiroidite e la febbricola hanno una origine comune nel virus di Epstein-Barr, il quale abbassa il sistema immunitario e fa entrare altri batteri e virus, come l'ureapl Asma, l' Herpes simplex, Zoster, Chlamidie, ecc. . . .
Per le risposte, metta i riferimenti, altrimenti non riesco a trovarla, mi ricordo la risposta, ma per essere più precisi, ho bisogno di riferimenti. Io leggo gli esami un pochino in maniera particolare, confrontandoli con tutti gli altri che ho visto dei miei pazienti, considero pertanto che la normalità non esiste, se ci sono disturbi, una ragione deve sussistere, vado a cerarla.
Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube