Stenosi lombare

20 ottobre 2006

Stenosi lombare




17 ottobre 2006

Stenosi lombare

Egr. dott. Migliaccio, grazie per aver dato voce alla mia domanda, volevo chiederle ancora una cortesia, potrebbe specificarmi se esistono interventi per la stenosi lombare più o meno invasivi? Oltre alla lamicectomia esiste qualcos'altro? Se si, in che cosa consistono? Mille grazie.

Risposta del 20 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Dipende dal tipo, grado ed estensione della stenosi. Comunque l'intervento è sempre invasivo, ovvero non c'è una tecnica che consente di accedere alla colonna stenotica senza l'incisione della cute e dei muscoli. C'è però da dire che oggi alla laminectomia tradizionale si ricorre sempre meno, usando invece una tecnica, appunto meno invasiva, che ottiene ugualmente la decompressione delle strutture nervose interessate dalla stenosi solamente dove serve con vantaggio sulla stabilità della colonna vertebrale e, ovviamente sulla isoluzione della sintomatologia.
Spero di esser stato esauriente e chiaro
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Disturbi dell'umore
13 febbraio 2020
Patologie mediche
Disturbi dell'umore
Vittime del web: stressati da facebook
13 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Vittime del web: stressati da facebook
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube